Archives: cybersecurity

04 Gen

Cybersecurity: come viene garantita oggi la sicurezza informatica

Gli attacchi informatici sono ormai così comuni che dei rapporti recenti mostrano che gli hacker attaccano un computer ogni 39 secondi solo negli Stati Uniti e ogni volta che si verifica un attacco, milioni di persone possono esserne danneggiate.

 

Che cos’è la cybersecurity?

La sicurezza informatica è lo stato o il processo di protezione e ripristino di sistemi informatici, reti, dispositivi e programmi da qualsiasi tipo di attacco informatico. Questi attacchi digitali sono solitamente volti ad accedere, modificare o distruggere informazioni sensibili; estorcere denaro agli utenti; o interrompere i normali processi aziendali e sono un pericolo sempre più sofisticato e in evoluzione per i dati sensibili.

Gli aggressori, per eludere i tradizionali controlli di sicurezza dei dati, utilizzano metodi sempre nuovi basati sulla social engineering e sull’intelligenza artificiale (AI) e questo rende l’implementazione di misure di sicurezza informatiche efficaci particolarmente impegnativa.

Al fine di prevenire e sconfiggere tali attacchi è fondamentale che gli utenti comprendano che è necessario soddisfare alcuni requisiti che sono alla base della protezione dei dati come la scelta di password complesse con l’autenticazione a più fattori, la diffidenza nei confronti degli allegati nelle e-mail e il backup dei dati.

 

Tipi di minacce più comuni alla sicurezza informatica

  • Phishing è la pratica di inviare e-mail fraudolente che assomigliano in tutto e per tutto a e-mail provenienti da fonti affidabili. L’obiettivo è rubare dati sensibili come numeri di carta di credito e informazioni di accesso. È il tipo più comune di attacco informatico. Puoi proteggerti da questa minaccia, ad esempio, adottando una soluzione tecnologica che filtri le e-mail dannose
  • Ransomware è un tipo di software dannoso progettato per estorcere denaro bloccando l’accesso ai file o al sistema informatico fino al pagamento del riscatto, ma ovviamente, il pagamento del riscatto non garantisce il ripristino dei file o il ripristino del sistema.
  • Malware è un tipo di software progettato per ottenere l’accesso non autorizzato o per causare danni a un computer.
  • Social engineering è una tattica che viene utilizzata per indurti a rivelare informazioni sensibili. Può essere richiesto un pagamento in denaro o di accedere ai tuoi dati riservati. La social engineering può essere combinata con una qualsiasi delle minacce elencate sopra per aumentare la probabilità di fare clic su collegamenti, scaricare malware o fidarsi di una fonte dannosa.

 

Perché i crimini informatici sono in aumento?

Nel mondo interconnesso di oggi, tutti beneficiano di programmi di cyber-difesa.

A livello individuale, un attacco alla sicurezza informatica può provocare diversi danni, dal furto di identità, a tentativi di estorsione, alla perdita di dati importanti. A livello pubblico, basti pensare che tutti facciamo affidamento su infrastrutture fondamentali come le centrali elettriche, gli ospedali e le società di servizi finanziari e i controlli industriali che gestiscono queste infrastrutture possono essere interrotti o distrutti. Diventa quindi imperativo proteggere queste e altre organizzazioni per mantenere il funzionamento della nostra società.

Il furto di informazioni è senza dubbio il segmento più remunerativo e in più rapida ascesa nel crimine informatico e questo è in gran parte guidato dalla crescente esposizione delle informazioni sull’identità al web tramite i servizi cloud.

Le violazioni dei dati possono coinvolgere informazioni finanziarie come numeri di carta di credito o dettagli di conti bancari; informazioni sanitarie protette; informazioni di identificazione personale; segreti commerciali; proprietà intellettuali e altri obiettivi di spionaggio industriale. E il furto di identità può non essere l’unico scopo, ad esempio la perdita di informazioni o la fuoriuscita di dati può essere un modo per generare sfiducia in un’organizzazione o in un governo, provocando caos e gravi danni per la società.

Altri fattori che guidano la crescita del crimine informatico includono:

  •       La natura distribuita di Internet.
  •       La capacità dei criminali informatici di attaccare obiettivi al di fuori della loro giurisdizione il che rende estremamente difficile l’attività della polizia.
  •       Aumento della redditività e della facilità di commercio nel dark web.
  •       La proliferazione dei dispositivi mobili.

 

Come funziona la cybersecurity?

La cybersecurity è progettata per fornire più livelli di protezione su tutti i computer, le reti e i programmi utilizzati da un’azienda. Al fine di creare una difesa unificata contro potenziali attacchi informatici, è importante che l’azienda, i dipendenti, i processi e la tecnologia siano progettati per lavorare insieme senza problemi. I sistemi di cybersecurity che funzionano correttamente saranno in grado di rilevare, rintracciare e correggere i potenziali punti deboli e le vulnerabilità nel sistema prima che possano essere sfruttati da un hacker o da un software dannoso.

 

Tipi di sicurezza informatica

I diversi tipi di sicurezza informatica includono:

Sicurezza delle applicazioni

La sicurezza delle applicazioni è l’implementazione di varie difese all’interno di software e servizi aziendali per proteggersi da una serie di minacce diverse. Questo tipo di sicurezza informatica richiede la progettazione di applicazioni sicure per ridurre al minimo gli accessi e le modifiche non autorizzati.

La sicurezza dei dati

La sicurezza dei dati implica l’implementazione di solidi sistemi di archiviazione dei dati progettati specificamente per proteggere le informazioni durante l’archiviazione e durante il transito.

Sicurezza della rete

La sicurezza di rete si concentra sulla protezione di un’azienda da minacce sia esterne che interne implementando sistemi hardware e software progettati specificamente per proteggere la rete e l’infrastruttura dell’azienda da uso improprio, interruzioni e accessi non autorizzati.

Sicurezza mobile

Quando si utilizzano dispositivi mobili, come telefoni cellulari, laptop e tablet, dovrebbero essere anche utilizzate misure di sicurezza mobile per proteggere le informazioni archiviate su tali dispositivi da una serie di minacce diverse.

Sicurezza cloud

La maggior parte delle applicazioni e dei sistemi cloud (AWS, Google, Microsoft e così via) utilizza misure di sicurezza cloud. Esse per proteggere gli utenti da varie minacce.

 

L’importanza di avere un sistema di sicurezza informatica

I costi da sostenere in caso di attacco informatico possono essere particolarmente onerosi dal punto di vista economico ed addirittura incalcolabili dal punto di vista reputazionale.

È quindi importante che le aziende e le organizzazioni adottino policy e procedure adeguate a gestire e, se possibile, prevenire eventuali rischi e minacce informatiche. Inoltre, è di fondamentale importanza la formazione del proprio personale in materia di cybersecurity e l’assunzione di personale specializzato e certificato.

 

Se desideri saperne di più su cos’è la sicurezza informatica e come funziona puoi visitare il nostro sito Webhosting24.it